giovedì 1 maggio 2008


3 commenti:

fiore ha detto...

Spero di poter fare quattro passi in altura con una coetanea che ieri,25 maggio,mi ha commosso. La serenità e la fermezza con cui ti esprimi, ti accompagnino nei sentieri della tua vita. Hasta pronto! Fiore

Anonimo ha detto...

Ogni tanto la guardo e penso che vorrei visitare anche io questi spazi ...ma quella sei tu !!!

tommaso ha detto...

Quando la malattia non aveva preso il sopracvvento anche io ho avuto modo di conoscere la bolivia ed il tuo pensiero
Ora, solo se posso compero un libro , ma non sempre mi è possibile ,la malattia stà assorbendo tutto ,ma voglio continuare a seguirti ....mi dai ancora un po di speranza insieme a tanto dolore per la mia impotenza e quei cieli.... bramo vederli ma ho paura della morte
Ti abbraccio Tommaso